Instapoets, gli scrittori che arrivano dai social network.

Gli Instapoeti pubblicano le loro poesie su Instagram e sugli altri social network. Sono adorati dai loro followers e vendono migliaia di libri grazie al potere del web.

Gli scrittori 2.0 nascono dal web e scalano le classifiche mondiali. In un settore dove chi vende non vende abbastanza, gli instapoeti, riescono a pubblicare diversi bestseller.

Provengono tutti da Instagram, la piattaforma nata e pensata per diffondere foto, oggi è la strada più intelligente per diventare uno scrittore di successo.

Ne parliamo durante i nostri corsi e spieghiamo come riuscire a pubblicare un libro di successo partendo dal proprio personal brand sui social.

Ecco cosa amo di noi, la nostra capacità di emozionare, la nostra impavidità verso il crollo, il medicarci le ferite con grazia, il solo fatto d'essere donna il definirmi donna mi rende integra e completa”.

Ecco i versi di Rupi Kaur, un’istapoetessa americana che a suon di versi ha venduto il suo Milk and Honey in tutto il globo. È stato pubblicato nel 2014; ha venduto oltre 2,5 milioni di copie in tutto il mondo e ha trascorso più di un anno nella lista dei best seller del New York Times.

Oppure c’è il misterioso @atticuspoetry che velato da un alone di mistero scrive: “Indosso una maschera così posso scrivere ciò che sento invece di scrivere cosa credo di dover sentire”

Gli Instapoeti stanno risvegliando il mondo dell’editoria. La loro scaltra mossa sta nell’utilizzare i social per vendere i propri libri proprio come fanno gli Youtubers o gli imprenditori. Che differenza c’è tra Rupi Kaur o un Montemagno? L’ultimo vende i suoi servizi, la prima, invece, vende i suoi libri.

L’uso magistrale dei social degli instapoets è da studiare e da replicare anche nel territorio italiano.

Con la nostra pagina Instagram siamo riusciti ad ottenere circa 180 mila followers in un anno e nei nostri corsi vogliamo condividere con voi tutto quello che abbiamo imparato in 10 anni nel settore editoriale.

Cosa aspetti, diventa anche tu un Instapoeta di successo, proprio come Rupi Kaur e gli altri.