Spedizioni gratis, per sempre!
Spedizioni gratis, per sempre!
Carrello 0

Da Wattpad a caso editoriale: La storia di Anna Todd

Oggi parliamo dell’argomento più discusso degli ultimi anni: passare dal web all’editoria. In particolar modo vogliamo parlarvi di Wattpad.

Viviamo in un’epoca meravigliosa, nella quale tutti possiamo essere chi vogliamo solo tramite uno smartphone e una connessione a internet.

Oggi voglio parlarvi di chi ce l’ha fatta, di chi, con internet, ha realizzato il suo sogno. Oggi vi parlerò di Anna Todd: 👩🏻

Ognuno di noi ha sentito parlare dell’ormai famosissimo libro “AFTER”. Un libro che è stato autopubblicato, poi edito in una trentina di paesi, After è ai primi posti delle classifiche negli Stati Uniti, Francia, Spagna e la Paramount Pictures ne ha acquistato i diritti cinematografici nell'ottobre 2014. Ma chi c’è dietro questo romanzo? Chi è la mente che è riuscita a creare questo capolavoro del nostro secolo?

Dietro a questo libro vi è una giovane ragazza statunitense, nata nel 1989, il suo nome è Anna Todd.

Ognuno di noi, che sogna di diventare uno scrittore di successo, si starà chiedendo: MA COME È RIUSCITA AD OTTENERE TUTTO QUESTO SUCCESSO? 🤔

Anna era fornita di due cose, dei due ingredienti principali per raggiungere il successo nel 21^ secolo: un telefono ed un sogno.

Queste due cose sono ciò che le hanno permesso di raggiungere il successo, infatti la scrittrice ha dichiarato che passò 5 mesi con in mano il telefono per stendere il suo primo libro, dedicò 5 mesi solo alla sua stesura, facendosi trasportare dalla sua vena creativa.

DAL WEB ALLE LIBRERIE: 📚

L’autrice ha inoltre dichiarato di aver iniziato a pubblicare sul famosissimo sito Wattpad nel 2013, e che l’aiuto e i consigli dei lettori e delle lettrici l’hanno portata ad un miglioramento continuo. Il confronto del web, la discussione continua e il mettersi alla prova con altri autori, l’hanno portata al manoscritto completo.

Grazie a questo sito, Anna venne notata dalle grandi case editrici per la sua grande fantasia e la sua capacità di tener ognuno di noi attaccato ai suoi libri, dall’inizio alla fine.

Anna così è riuscita a raggiungere il suo successo, fino a portare i suoi in tutte le librerie, all’uscita di ogni suo nuovo romanzo si creano folle di giovani nelle librerie, pronti a leggere il suo nuovo capolavoro.

Il suo successo editoriale non è stato risparmiato da critiche e ammutinamenti generali dagli addetti ai lavori, ma chi può giudicare una giovane ragazza che ha creduto e realizzato il suo sogno?

Ho scritto questo articolo per far riflettere il lettore su come il mondo digitale stia rivoluzionando anche il mondo dell’editoria e noi siamo i protagonisti assoluti. Viviamo in un’epoca in cui ti basta un sogno ed un cellulare per raggiungere il tuo obiettivo; fatevi governare dalla vostra passione e superate i vostri limiti, informatevi e apprendete, ma ricordate di mettervi in gioco.

Ognuno di noi può essere il nuovo/ la nuova Anna Todd. Ognuno di noi può diventare un instapoeta. Basta l’impegno, la perseveranza e una buona dose di coraggio.

Un abbraccio,

Andrea 👨🏼‍💻